Lo skyline della Rocca di Caldè, sul territorio del comune di Castelveccana, è unico e inconfondibile sul Lago Maggiore. Uno sperone di roccia a strapiombo sul lago che anticamente era sede di un castello, come uscito dalla sceneggiatura di un film storico. Dell’antica Rocca rimangono oggi solo pochi resti, principalmente mura di recinzione, mentre si è conservata nei secoli la chiesetta di S.Veronica, risalente al 1200, che probabilmente si trovava all’interno delle fortificazioni e serviva come luogo di culto per gli abitanti del Castello. Della struttura originaria si è conservata l’abside romanica, mentre le altre parti della chiesa sono state rimaneggiate nel tempo. All’interno si trovano affreschi cinquecenteschi e seicenteschi. Lo sguardo da questa posizione spazia sul lago e dà l’idea del perché S.Veronica sia stata costruita proprio qui: se il castello più in alto dominava e difendeva il territorio, la chiesetta stava lì a vegliare e quasi ad attendere i pellegrini per accoglierli a braccia aperte, da qualsiasi parte essi arrivassero. Un luogo meraviglioso che regala emozioni e che permette piacevoli passeggiate nel verde e nella natura tra paesaggi di una bellezza eccezionale.

LA TUA TESTIMONIANZA »

Le vostre TEstimonianze
Al momento non ci sono Testimonianze.