Villa Cusani si trova come adagiata delicatamente sulla cima di un colle dal quale è possibile vedere le colline circostanti e la spaccatura naturale della Valle del Lambro. La posizione naturalmente non è casuale: l’edificio è infatti il risultato della trasformazione nei secoli di quello che fu un castello medievale, di cui resta il bel mastio a testimonianza dell’importanza del luogo. La villa così come appare oggi è effettivamente una sovrapposizione di stili ed epoche; la torre medievale, il portico cinquecentesco, il corpo della villa in forme settecentesche. Affascinante è il giardino all’italiana, che ricorda un labirinto presidiato da bellissime statue “guardiane” in pietra molera. La parte bassa del parco, invece, è un immenso giardino all’inglese oggi adibito a parco pubblico, uno spazio preziosissimo e pieno di poesia. All’interno della villa meritano di essere visitati i saloni del piano terra, con camini decorati e soffitti a cassettoni e gli ambienti del sottotetto, il pensatoio e la stanza della principessa, che conservano ancora decorazioni dell’epoca. La villa è comunale ed aperta in occasione di eventi.

LA TUA TESTIMONIANZA »

Le vostre TEstimonianze
Al momento non ci sono Testimonianze.