L’agone è un pesce di lago e di fiume che tradizionalmente viene preparato anche lungo l’Adda. INGREDIENTI PER 4 PERSONE: 4 agoni, 100 gr. farina, olio per friggere, sale. Per la marinata: ½ cipolla, 1 carota, 1 sedano, 1 spicchio d’aglio, pepe, prezzemolo, erbette, alloro, salvia, cannella in bacche, ½ litro aceto, ½ litro vino bianco, 3 cucchiai di zucchero, olio extra vergine di oliva. PreparazionePulire gli agoni, infarinarli e friggerli in olio bollente per qualche minuto fino a quando non saranno dorati. Scolarli e metterli da parte. In una padella alta mettere l’olio d’oliva, qualche grano di pepe, una bacca di cannella, sedano, prezzemolo, salvia, alloro, carote e cipolle a pezzetti. Far stufare per una decina di minuti portando a metà cottura, poi sfumare con l’aceto, il vino ed aggiungere un po’ d’acqua e 3 cucchiai di zucchero. Aggiustare di sale e pepe e far cuocere per mezz’ora circa. Verso la fine della cottura aggiungere le erbette, far bollire ancora qualche minuto e togliere dal fornello. Versare la marinata sul pesce fritto e lasciar riposare. Il pesce può essere gustato tiepido o freddo, meglio se dopo 24 di marinatura. tempo 1 ora + eventuale riposo difficoltà costi mediostagione tutto l’anno

LA TUA TESTIMONIANZA »

Le vostre TEstimonianze
Al momento non ci sono Testimonianze.