A Moltrasio, sull’antica via Regina, oltre alla parrocchiale di San Martino (dove è conservata una reliquia con la sacra spina di Gesù crocifisso), c’è anche un autentico gioiellino d’architettura romanica: la chiesetta di Sant’Agata, a due navate, la cui realizzazione, per quanto riguarda il nucleo primitivo, risale all’XI secolo, e all’epoca, vi era anche l’annesso cimitero.

Un documento storico del XI secolo fa cenno alla devozione dei moltrasini alla Santa martire siciliana e proprio in suo nome venne istituito un ente caritativo e assistenziale denominato “lumineria”.

LA TUA TESTIMONIANZA »

Le vostre TEstimonianze
Al momento non ci sono Testimonianze.